( usa la rabbia a tuo favore, una delle emozioni più importanti che hai a disposizione

Utuoitou in questo articolo ti parlo del concetto che ho sempre frainteso legato all’emozione della rabbia, sempre ho pensato che la rabbia fosse una emozione da evitare perché portasse a guai e a diventare cattivi e violenti con me stesso e con il mondo esterno,; io ho fatto anni a essere arrabbiato e a sentirmi davvero molto frustrato e che non sapevo davvero come fare per sentirmi meglio, ho passato più di una volta dei momenti che mi hanno trasformato dal ragazzino allegro che ero a una sorta di mummia che vagava nei propri pensieri totalmente estraniato dalla realtà, incapace di non avere altra cosa che la rabbia dentro di me.

Ora capisco che se ho questo stato di coscienza di me stesso lo devo soprattutto alle emozioni non comprese della rabbia e della tristezza, due emozioni socialmente catalogate come deboli e negative da tutta quella cultura “positiva” che tanto ha fatto parte di me per almeno un paio di anni, mi sto accorgendo che la rabbia è la scintilla che fa scoccare in me il desiderio di ribellarmi, di essere differente dal resto del mondo, di sentire che non sono uno dei tanti, del sentire che io sono unico e lo sono con tutti i pori della mia pelle, lo sento e vivo questa emozione ( la rabbia) al massimo dentro di me, il fatto che questa rabbia che viene dall0’epoca paleolitica ( ricordati sempre che la mente incosciente è programmata per l’epoca e la era paleolitica) e quindi usa l’emozione della rabbia per definire all’interno della tribù di appartenenza che questo è il mio territorio.

Probabilmente senza rabbia, sia io che te non saremo qui a leggere questo articolo, non staremo facendo di tutto per sentirci unici e per dire al mondo intero che la mia missione nel mondo è usare i miei talenti e la mia unicità al fine di esser la persona più felice del mondo, vedi, sto usando in questo momento tutte emozioni che sono definite “negative” e di cattivo gusto, a mio favore ( la rabbia è una di queste) e questo mi permette di iniziare a intraprendere questi progetti personali e tutta questa serie di idee tra cui scrivere articoli, video e fare composizioni ogni giorno per migliorarmi sempre, e l’impulso indovina da che emozione viene? Ma certo, dall’allegria vero? Ebbene no, viene dalla rabbia, viene dal dirsi a se stessi, no, questa cosa così come è non mi piace, voglio cambiare questa situazione e per farlo devo intraprendere nuove azioni e crearmi nuovi abiti mentali a livello incosciente che mi potenzino sempre e che mi permettano di avvicinarmi alla mia versione migliore ogni giorno.

Quindi anche queste considerazioni mi hanno fatto capire che alla fine sostanzialmente non esistono emozioni negative o positive, esiste semplicemente il concetto di emozioni non comprese dovuto alla cultura moderna nella quale viviamo che ci dice che dobbiamo essere sempre allegri e divertirci con qualsiasi cosa, sai questo perché e che cosa comporta? Comporta al fatto di vivere sempre nel famoso paese dei balocchi ( mi riferisco al celebre romanzo italiano dal titolo le avventure di Pinocchio, scritto dall’italiano Carlo Lorenzini detto Collodi pubblicato nell’anno milleottocento ottantuno ), si tratta del fatto che ci vogliono di schiavi delle nostre abitudini e soprattutto grandi consumatori, e soprattutto non connessi con la nostra parte interna, quella che alla fine fa davvero la differenza tra essere uno schiavo e essere una persona con idee e con una personalità propria.

So di cosa ti sto parlando, non sarei la stessa persona se fossi sempre stato allegro e privo di quella ricerca interna che ho dovuto fare per sopravvivere a certe situazioni terribili, e sicuramente anche a te è capitato tutto questo, se non avessi sentito a esempio la tremenda frustrazione e rabbia nel fatto che non voglio fare quello che i miei genitori avevano pensato per me, probabilmente ora non mi dedicherei a migliorare ogni giorno in questi progetti che trovo importanti per il mio futuro, e soprattutto io ora sono paradossalmente grazie alla rabbia e alla tristezza una persona più completa e felice di quanto lo fossi prima, quando credevo che tutto fosse bello e che wow viva la vita, non ero altro che uno stupido super motivato.

Per concluder il tutto e il discorso, in pratica, si tratta di usare la rabbia a tuo favore in modo potenziatore, per non limitarti e anzi al contrario potenziarti, e usarla come benzina per iniziare a comporre ogni giorno e a costruire il tuo nuovo abito del compositore a livello appunto di mente incosciente.

Aufluaf alla prossssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssss

Annunci

3 pensieri su “( usa la rabbia a tuo favore, una delle emozioni più importanti che hai a disposizione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...